rifugiati
1

Chi (non) è un rifugiato?

    Nel summit sui Balcani tenutosi recentemente a Trieste, il presidente francese Macron ha affermato: “Molto spesso nel dibattito pubblico confondiamo i rifugiati politici con i migranti economici, che però sono cosa diversa. È un dovere per noi accogliere chi chiede asilo perché rischia la vita nel proprio paese. Ma non possiamo accogliere chi…

15-UNDERRATED-XFILES-EPISODES
0

Trust no one: il ritorno di X-Files e le sue suggestioni sociologico-filosofiche

    X-files è stata una serie televisiva americana di grande successo prodotta negli anni Novanta e protrattasi per 9 stagioni dal 1993 al 2001: si trattava di una serie che miscelava, con una certa disinvoltura, tematiche di fantascienza con elementi thriller, drammatici, horror, paranormali, noir, polizieschi, fantasy, surreali, complottistici, paradossali. I protagonisti erano i…

walter-siti-983x540
0

Walter Siti e il mito Pasolini

Resoconto attardato della tavola rotonda berlinese del 2005 sull’intellettuale friulano     Pasolini un mito? Sì, purtroppo. È su questa nota che ha concluso il suo intervento Walter Siti, curatore pei Meridiani dell’opera omnia dello scrittore ed invitato dall’Istituto Italiano di Cultura di Berlino a spiegare le ragioni del perdurante successo del poeta di Casarsa….

Alterità. L’identità come relazione

    Alterità. L’identità come relazione (Mucchi, Modena 2016, 189 pp.) è l’ultimo lavoro di Roberto Marchesini, filosofo, etologo, zooantropologo e saggista italiano, autore di numerosi volumi e saggi critici, nonché fondatore nel 1997 della “Scuola di Interazione Uomo-Animale” e direttore del “Centro Studi Filosofia Postumanista”. Con la presente opera l’autore si colloca all’interno di…

1483980894_bau
1

Su Bauman e dintorni

    Zigmunt Bauman (1925-2017) – il sociologo polacco scomparso all’inizio di quest’anno all’età di novantadue anni – si può tranquillamente accostare a studiosi della Scuola di Francoforte come Horkheimer e Adorno, ma anche a maître à penser come Marx, Nietzsche, Freud e Heidegger. Le sue radici sono il Gramsci (e quindi anche il Nietzsche)…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139