filosofia

nicola_dsc7018-rc
0

“Organizzare il pessimismo”. Intervista a Nicola Emery.

Durante il IV Incontro Internazionale Max Horkheimer, svoltosi fra il 30 novembre e l’1 dicembre 2018 a Locarno, siamo riusciti a incontrare Nicola Emery, ideatore di queste giornate di Studi, tenutesi presso Palazzo Morettini, sede della Biblioteca Cantonale e rese possibili dal sostengo della Fondazione Max Horkheimer. Professore di Filosofia e di Estetica all’Accademia di…

maxresdefault
0

La bellezza in una prospettiva pragmatista e somaestetica. Intervista a Richard Shusterman

      Richard Shusterman, filosofo pragmatista, attualmente “Dorothy F. Schmidt Eminent Scholar in the Humanities”, professore di filosofia e direttore del “Center for Body, Mind, and Culture” alla Florida Atlantic University (FAU), è famoso per i suoi contributi nel campo dell’estetica pragmatista e nel nuovo ambito di studi della somaestetica, da lui stesso fondato….

10010560_725605344227012_2646267144005150363_o-1024x600
0

Una critica generazionale alla modernità liquida di Bauman

    Zygmunt Bauman ha esplorato con acume le dinamiche fondamentali del nostri tempo e della società in cui viviamo. In particolare, il suo nome è legato alla metafora della liquidità, concetto che ha coniato per descrivere la condizione dell’ultima modernità (Bauman, Modernità liquida, Laterza 2002). Senza alcuna pretesa di esaustività, proviamo ad avanzare alcune…

Bauman e l’antinomia dell’Europa Unita (parte II)

Diciamo però “sembra” a proposito di quella predisposizione alla politica protezionistica e di containment perché dopo la recente elezione di Donald Trump a nuovo presidente degli Stati Uniti d’America e con il delinearsi di un Nuovo Ordine Mondiale, che vede al centro l’asse Mosca-Washington, potrebbe accadere ancora un evento inatteso e paradossale, ossia l’affermazione del…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139