Articoli di Cosimo Zene

Cosimo Zene

Cosimo Zene, nativo della Sardegna e residente a Londra, è stato Head of Department of the Study of Religons alla School of Oriental and African Studies (SOAS), Università di Londra, dove nel 1994 ha ottenuto il PhD in Social Anthropology ( The Rishi of Bangladesh , 2002 RoutledgeCurzon). Di recente ha pubblicato vari articoli sul dono in Sardegna e una monografia sulla ricerca condotta a Nule (SS) dall’antropologo danese Andreas Bentzon ( Dialoghi Nulesi , ISRE 2009). Il suo interesse per gli studi gramsciani lo ha portato ultimamente ad occuparsi della connessione Subalterni/Dalits incentrata sulle filosofie politiche di Gramsci e Ambedkar ( The Political Philosophies of Antonio Gramsci and B. R. Ambedkar , Routledge 2013). Recentemente ha realizzato, con il documentarista Ignazio Figus, if film ethnografico S’Impinnu ( Il Voto – ISRE 2014). Quest’ultimo lavoro verrà ripreso nella monografia Itineraries of the Gift: Rituals and Symbols of Life, Death and Utopia (Mimesis International), di prossima pubblicazione.


jerusalem-556044_640
0

‘Antisemitismo’ o impegno politico? (per il rispetto di diritti umani in Palestina)

              L’Unione degli Studenti di SOAS (Student Union), con il sostegno di organi di rappresentanza dei docenti e dello staff universitario, ha recentemente indotto un referendum consultivo sull’adesione alla campagna internazionale che va sotto il nome di BDS (Boycott, Divestments and Sanctions), la quale sostiene tre richieste: la fine dell’occupazione Israeliana in Palestina;…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139