Massimo_Cacciari
0

CACCIARI E L’EUROPA PARTE 1

CACCIARI, L’EUROPA E IL LUNGO INTRATTENIMENTOCON IL POTERE CHE TRATTIENE       I. – A differenza di quanto si è indotti a credere, a generare l’euroscetticismo e l’antieuropeismo dei populisti e dei sovranisti, ossia il fenomeno degli attuali neonazionalismi, non è affatto l’eccessiva e invadente presenza dell’Europa, ma, al contrario, è l’effetto di una…

sovranità-popolare-768x445
0

Le ambivalenze della sovranità

    Sino a pochi anni fa sembrava a molti che la sovranità, intesa come il supremo potere di comando connesso all’esercizio delle funzioni fondamentali di ogni sistema politico, fosse destinata al tramonto. I processi che a vario titolo rientrano sotto l’etichetta di globalizzazione – le dinamiche dell’economia planetaria, la crescita sempre più rapida dei…

book-3089857_960_720
1

Sul mantra del nostro tempo: “che fine hanno fatto gli intellettuali?”

Sul mantra del nostro tempo: “che fine hanno fatto gli intellettuali?”   L’intervento di Roberto Cotroneo – Intellettuali, ma dove siete finiti? –, pubblicato il 5 aprile scorso su Repubblica, costituisce la spia di umori molto diffusi. Tuttavia, questa domanda rischia di essere fuorviante, elude il nodo reale del problema. Cotroneo sceglie un bersaglio, gli…

maxresdefault
0

La bellezza in una prospettiva pragmatista e somaestetica. Intervista a Richard Shusterman

      Richard Shusterman, filosofo pragmatista, attualmente “Dorothy F. Schmidt Eminent Scholar in the Humanities”, professore di filosofia e direttore del “Center for Body, Mind, and Culture” alla Florida Atlantic University (FAU), è famoso per i suoi contributi nel campo dell’estetica pragmatista e nel nuovo ambito di studi della somaestetica, da lui stesso fondato….

book-4126483_1280
0

Scienza, cultura, conoscenza, coscienza: declinazioni sociologiche del sapere nel XXI secolo

    “Io so di non sapere” affermava Socrate nella Grecia classica, “Sapere è potere” ammoniva Bacone all’inizio della Modernità, “Sapere aude” sosteneva Kant, spiegando l’Illuminismo. Queste massime, e altre che si potrebbero ricordare, illustrano in modo evocativo come la dimensione del sapere ha costituito spesso una tappa fondamentale nelle grandi svolte evolutive del pensiero…

Improvvisazione

  L’improvvisazione in musica ha una storia antica, ha attraversato i secoli come prova dell’abilità dei musicisti e come metodo esecutivo, ma solo a partire dall’invenzione del jazz essa diventa una caratteristica strutturale di un genere, il quale ne fa una vera e propria poetica. L’utilizzo delle variazioni sul tema, di spartiti che diventano canovacci,…

620466077c427f141effa294382f5fba_XL
1

Per un’Europa della solidarietà

        Negli ultimi anni, le voci che annunciano la crisi della democrazia sono divenute sempre più numerose. Qualche anno fa ciò sarebbe stato impensabile. Il problema, almeno per alcuni governi democratici, era semmai quello di esportare la democrazia per togliere di mezzo dittature e dittatori scomodi e inaffidabili. Oggi invece gli allarmi sul…

Scenari. Il settimanale di approfondimento culturale di Mimesis Edizioni Visita anche Mimesis-Group.com // ISSN 2385-1139